Stile di vita ecosostenibile: cosmesi bio, moda etica, ecoturismo, benessere olistico

MINIROMANZO DELLA VITA SULLA TERRA

By Habanero Angelica maggio 14, 2020 , , , , ,

RECENSIONE LIBRI SONDA EDIZIONI




MINIROMANZO DELLA VITA SULLA TERRA di Biagio Bagini edito da Edizioni Sonda. Un libro per grandi e piccini, un viaggio alla scoperta dell'evoluzione terrestre e non solo.

Lo scrittore nonché illustratore del libro Biagio Bagini è autore di canzoni per bambini, testi per programmi radiofonici su Rai Radio2 (condotti da Luciana Littizzetto, Marco Paolini, Lucilla Giagnoni) e tanti libri per ragazzi. In tutti i suoi racconti le storie sono legate alla natura e agli animali. Con il fortunato spettacolo musicale il Conciorto, gira per l’Italia e all’estero con Gian Luigi Carlone della Banda Osiris, suonando...le verdure.

Il concetto di evoluzione è molto ampio e racchiude in sé una storia molto lunga, per questa ragione l'autore del libro Biagio Bagini, sceglie di etichettarlo "miniromanzo" in quanto excursus storico sull'evoluzione. Il testo, adatto ai ragazzi dai 9 anni in su - e non solo - offre una vera e propria lezione di scienze della terra e filosofia, parlando del tempo, dei cambiamenti, del rapporto tra uomo e natura. Consente ai ragazzi di divertirsi attraverso l'apprendimento e di legare tutta la storia dell'umanità al bisogno contemporaneo di proteggere l’ecosistema, diventando uno strumento educativo a tutti gli effetti. Un romanzo più che di formazione, di trasformazione!

Il libro inizia, senza trama introduttiva, con tono confidenziale entra immediatamente in contatto con il lettore: << Eccomi qui. Sono la vita. >> - esordisce l'autore o meglio la VITA (che nel libro prende il nome di PRIMA). Da lì in poi inizia un avvincente e divertente racconto, che conduce il lettore nel lungo viaggio dell'evoluzione: dalla prima molecola che diventa pesce e poi anfibio, e ancora le avventure da uccello o da scimmia.

RECENSIONE LIBRO


La lettura è scorrevole, adatta appunto ai ragazzi, tuttavia trovo questo libro utile, come spunto di riflessione, anche per i lettori adulti. Le vicende sono simpatiche ma al contempo, in chiave ironica, toccano i tasti dolenti del cambiamento, reso bruto dall'evoluzione umana. Non nascondo che in alcuni passaggi risulta perfino "doloroso" ripercorrere gli eventi infausti dell'evoluzione.

Gli esseri umani imparano a parlare, scoprono, inventano, creano, diventano dominanti e – ahimé – tiranni.
PRIMA incontrerà personalità interessanti della storia, come Leonardo, Garibaldi, Ovidio, Darwin, Einstein, Nietzseche, Linnaeus,...ma davanti agli errori, alle mancanze e all'atrocità dell’umanità, secolo dopo secolo, il suo compito diventerà sempre più evidente: ricordarci la responsabilità verso natura e animali, perchè il futuro del Pianeta dipende da noi. Riuscirà a farci cambiare rotta, prima che sia troppo tardi?

Non vi resta che scoprirlo leggendo il libro!

RECENSIONE LIBRO

Potrebbe interessarti anche:

6 Comments