Stile di vita ecosostenibile: cosmesi bio, moda etica, ecoturismo, benessere olistico

Mungo Murphy's Seaweed Co.

By Habanero Angelica aprile 28, 2016 , , , , , ,



Oggi vi parlo di un paio di articoli, che vi presentai due mesi fa su instagram e facebook, 100% naturali, prodotti dal brand Irlandese Mungo Murphy Seaweed Co., prende il nome dal fondatore, Mungo Murphy appunto, un contadino dell'Irlanda occidentale che si occupava della coltivazione di pervinca. Adesso Mungo vive in Connemara insieme al suo coniglio[con un solo occhio] Sushi il al suo gatto[senza coda] Parnell; Oggi lui si dedica solo alle alghe, perché preferisce fare una sola cosa e farla bene. Mungo si occupa della raccolta delle alghe personalmente, rispettando la natura. 

I prodotti Mungo Murphy Seaweed Co., sono tutti naturali non contengono sostanze nocive né per l'ambiente né per l'uomo. Come vi dicevo, anche la raccolta delle alghe avviene in pieno rispetto della natura, le alghe appunto vengono selezionate e raccolte a mani nude.




SEA-BAG, un sacchetto contenente 50gr. di laminaria digitata, un'alga bruna ricca di sodio e  di sali minerali tra cui lo iodio, essiccata e macinata, proveniente dalle acque del Connemara.
Può essere utilizzata durante un bel bagno distensivo, per curare le imperfezioni della pelle, stimolare la circolazione sanguigna, ridurre la comparsa della cellulite, disintossicare il corpo, ammorbidire i muscoli rigidi, migliorare la salute della tiroide e può anche servire per alleviare i sintomi della psoriasi, eczema, acne e pelle secca. E' un prodotto sconsigliato per chi soffre di pressione alta o problemi di tiroide.


Si utilizza immergendo il sacchetto [chiuso] in acqua bollente, quindi prima del bagno bisogna, in una bacinella di acqua, portata ad ebollizione, mettere a mollo il sacchetto e lasciarlo li per 15-20 minuti, in modo che le alghe reidratandosi possano rilasciare i loro pregiatissimi oli naturali, ricchi di vitamine tra cui: le vitamine A, B1, B12, C, D, K ed E.
Trascorso il tempo bisogna versare nella vasca sia il sacchetto che l'acqua in cui è stato immerso. Durante il bagno è possibile utilizzare il sacchetto come una spugna massaggiando delicatamente la pelle.






NOURISHING SEAWEED MASK è una maschera viso all'ascofillo nodoso [alga Norvegese], un'alga dell'oceano Atlantico raccolta in Connemara, ricca di vitamine, minerali e aminoacidi, tra cui: l'acido alginico, acido ascorbico, mannitolo, laminarina, vitamine E, C, B1, B2, B3, B6, B12, K3, calcio, rame, fosforo, potassio, manganese, magnesio e zinco. 

Sul sito di Mungo Murphy Seaweed Co. viene suggerito di prepararla mescolando un cucchiaio di maschera in polvere, un cucchiaino di olio vegetale, un cucchiaino di miele e uno di yogurt bianco bio; Stenderla sul viso e tenerla in posa 5/10 minuti, dopo sciacquare il viso con acqua tiepida. 

Io ho provato varie ricette, perché come ben sapete, mi piace esaminare i prodotti in tutte le salse.
Ve ne scrivo alcune qui sotto, a parte la prima volta [quando provai la ricetta proposta da Mungo Murphy Seaweed Co.], ho sempre utilizzato gli oli essenziali, non solo per le loro proprietà ma anche per coprire l'odore abbastanza forte tipico delle alghe, che con molta sincerità sul viso non tolleravo.

Tutte le ricette che vi propongo hanno lo stesso procedimento, bisogna unire gli ingredienti, amalgamare bene fino a raggiungere un composto omogeneo e corposo, non troppo fluido. Vanno applicate sul viso per 8/10 minuti e dopo bisogna sciacquare il viso, asciugarlo e applicare l'abituale crema idratante.






Ricetta 1. [astringente e idratante]
Occorrente ⇶ un cucchiaio di alghe in polvere, una goccia di olio essenziale di limone, un cucchiaino di miele, acqua di rose [q.b. bisogna regolarsi a occhio, non deve venire troppo liquida altrimenti cola sul viso].






Ricetta 2. [purificante]
Occorrente ⇶ un cucchiaio di alghe in polvere, una goccia di olio essenziale di lavanda, un cucchiaino di gel d'aloe vera, mezzo cucchiaino di olio di jojoba.






Ricetta 3. [calmante]
Occorrente ⇶ un cucchiaio di alghe in polvere, una goccia di olio essenziale di geranio, un cucchiaino di miele, mezzo cucchiaino di olio di rosa mosqueta e acqua di camomilla [q.b. bisogna sempre regolarsi a occhio, il composto deve essere come questo in foto].



* Tutte le mie recensioni si basano sulle mie esperienze personali. Non vengo pagata per scrivere le mie opinioni oneste e non mi viene chiesto cosa scrivere dai brand. Condivido con i miei lettori semplicemente la mia opinione sincera su ciascun prodotto che utilizzo. Tutte le immagini sono di Habanero se non diversamente specificato. *
Habanero | Angelica
https://www.instagram.com/habanero_angelica/

Potrebbe interessarti anche:

23 Comments