Stile di vita ecosostenibile: cosmesi bio, moda etica, ecoturismo, benessere olistico

Kudu Cosmetica: Squalano Vegetale

By Habanero Angelica 18 marzo , , , , , ,





Kudu Cosmetica, marchio Sudafricano di cosmesi eco-luxury


La collezione Kudu Cosmetica (i prodotti sono a norma con le direttive Europee) è costituita da piccoli lotti realizzati a mano, per garantire la massima qualità, freschezza e purezza, gli ingredienti vengono selezionati scrupolosamente, sono naturali, biologici, biodegradabili, non contengono profumi né additivi e sono 100% cruelty-free. Non è finita qui, i prodotti Kudu Cosmetica oltre ad avere queste caratteristiche a renderli grandi alleati della pelle, appartengono anche al commercio equo e solidale, l'imballo (ove possibile) è realizzato con materiale riciclato, i flaconi sono in vetro scuro per mantenere l'integrità dei prodotti e per poterli riutilizzare.


  • Squalano
Prima di prendere in considerazione questo prodotto mi sono informata con Angelica, fondatrice di Kudu Cosmetica (mia omonima😊), per assicurarmi che lo squalano in questione fosse di derivazione vegetale e non animale; come avrete notato sto cercando di eliminare quasi tutti i prodotti non vegan dalla mia routine e vi dico con molta onestà che non sostengo nemmeno le aziende che producono prodotti provenienti da allevamento, vedi bava di lumaca, latte di asina, ecc... Preciso e sottolineo che non seguo una dieta alimentare vegana, anche se cerco di mantenerla per un buon 80% a base vegetale, tuttavia nel mio piccolo, almeno sulla cosmesi (bene non di prima necessità) e sugli accessori moda, cerco di preservare il benessere degli animali, anche quando ne viene garantita la loro cura.

Chiusa questa piccola premessa, vi parlo dello squalano Kudo Cosmetica, un siero viso formulato esclusivamente con puro squalano vegetale, derivato da olive mediterranee provenienti da agricoltura sostenibile, viene ottenuto dalla frazione insaponificabile dell'olio di oliva e viene processato senza l'ausilio di solventi.

L'olio di squalano è un idrocarburo saturo, ammorbidisce, protegge e nutre la pelle, rigenera il film lipidico, in tempi brevi. Aiuta la pelle a mantenere l'idratazione naturale, migliorando la compattezza, l'elasticità e la morbidezza. È adatto a tutti i tipi di pelle, ma in particolar modo alle pelli spente, mature e/o acneiche.

  • Differeza fra SQUALANO e SQUALENE
Squalene: appartiene alla categoria dei grassi insaturi e funge da emolliente.

Squalano: appartiene alla categoria dei grassi saturi e anch'esso possiede funzione emolliente.
È presente nella frazione insaponificabile della crusca di riso, dei semi di amaranto, del germe di grano e come in questo caso nell'olio d'oliva (questo per quanto riguarda quello vegetale).
Lo squalene si trova naturalmente nel sebo umano, la sua funzione è proteggere la pelle. Dopo i 20 anni la produzione di squalane nel nostro corpo inizia a declinare, contribuendo al processo di invecchiamento della pelle. Per cui l'applicazione dello squalano aiuta a prevenire e contrastare le rughe, cercando di soccorrere la pelle.

    Come si usa lo Squalano Kudu Cosmetica?
Dopo aver deterso e tonificato, applicare 2-3 gocce sulla punta delle dita e massaggiare delicatamente sulla pelle umida. Utilizzare da solo o miscelato con la crema idratante quotidiana, applicare due volte al giorno (mattina e sera). Può essere utilizzato anche al posto del balsamo per capelli, per renderli più lucenti e districati (personalmente non l'ho mai usato sui capelli).

  • Il mio rituale
Negli ultimi 30 giorni, sono stata costretta a dire addio a tutti i prodotti per il viso, poiché in Sicilia le temperature hanno subito un aumento notevole e repentino, oltretutto tra mattina e sera c'è uno sbalzo termico considerevole, per intenderci durante le ore diurne le temperature oscillano tra i 22-25° e la sera scendono a 15°; capirete che questo non graduale cambio di temperature e sbalzo continuo, ha fatto sì che la mia pelle impazzisse, se poi aggiungiamo che sto attraversando un periodo particolarmente logorante e in più la mia pelle è mista e iper reattiva, potete immaginare il disastro.
Mi sono ritrovata la pelle piena di imperfezioni, macchie, spenta e grigia, una pelle asfittica in poche parole.Dato che conosco molto bene la mia pelle, so che quando accade questo devo lasciarla in pace e devo farla rigenerare da sola, senza aiuti esterni, quindi è da un mese che io non applico nulla ed evito di truccarmi. La pelle naturalmente è secca, però ho cercato di idratarla di più dall'interno, quindi diciamo che ho tamponato leggermente l'aridità. Le prime due settimane di disintossicazione sono state terribili, perché tutte le impurità venivano fuori copiosamente, ma sapevo perfettamente che sarebbe successo e che malgrado sarebbe stato un disastro, era necessario e oltretutto, per chi ha la pelle come la mia, è un bene far venir fuori tutto ciò che soffoca i pori, la terza settimana ho dovuto abbandonare anche un delicatissimo detergente, la mia pelle non tollerava nemmeno quello e l'ho sostituito con un sapone solido, adesso la mia pelle è migliorata tantissimo, non è guarita completamente ma siamo sulla buona strada.
Questo lungo racconto, per mettervi al corrente del fatto che nell'ultimo mese non ho utilizzato lo squalano (anzi a dire il vero stasera ne ho applicata una goccia, pian piano sto cercando di reintegrare qualche prodotto), però l'ho usato nei due mesi precedenti, riscontrando ottimi risultati, infatti in quel periodoha completamente ristabilito l'equilibrio della mia pelle, il mio viso non è mai stato irritato, screpolato o disidratato.
È un siero abbastanza leggero se ben dosato, non appesantisce la pelle, la mantiene idratata e la protegge visibilmente dal freddo. L'ho sempre applicato come trattamento notturno, dopo aver deterso accuratamente il viso e aver nebulizzato un idrolato, a me ne basta una sola goccia per raggiungere il giusto grado di idratazione, lo massaggio su collo e viso senza applicare nulla successivamente.
Lo continuerò ad utilizzare di nuovo durante la primavera, su questa mia nuova pelle rigenerata e magari fra trenta giorni vi aggiornerò sullo stato della mia pelle, in un post su Instagram. Inoltre, se riesco, in settimana vi parlerò della maschera di Kudo Cosmetica, che ormai ho quasi terminato, vi assicuro che è tra le migliori maschere in polvere provate durante questi anni, è pazzesca.

A domani, ho preparato una pubblicazione che vi tornerà molto utile.
Bio-bacini.

Potrebbe interessarti anche:

4 Comments

  1. Mi spiace per questo mese di "follia" della tua pelle. Di sicuro gli sbalzi di temperatura così repentini non aiutano.
    Molto carino questo prodotto, ho la sensazione che potrebbe piacermi. Baci.

    RispondiElimina
  2. Mi ispira molto questo prodotto! Mi piace il fatto che può essere utilizzato sia sul viso che sui capelli, anche se non hai avuto modo di testarlo in questo modo. Mi incuriosisce ;)

    RispondiElimina
  3. Never heard of this brand before. Thanks for sharing it.

    http://www.amysfashionblog.com/blog-home/

    RispondiElimina