Organic, Vegan, Natural, Conscious and Sustainable Lifestyle

Shampoo Purificante Gyada Cosmetics

By 16:06 , , , , ,



Bèn trovati miei cari lettori, inizio il nuovo anno augurandovi tanto amore e serenità per questo 2018 tutto da vivere.

Oggi vi parlo di uno shampoo acquistato poco tempo fa, ossia lo shampoo purificante di Gyada Cosmetics.
Nel mese di Novembre, scrissi una pubblicazione nella quale vi parlai della mia piuttosto recente dermatite, vi dissi di aver trovato la soluzione al problema, con l'uso di shampoo solido, vi dissi anche che nel contempo avevo acquistato lo shampoo Gyada Cosmetics; questo acquisto voleva essere la mia ultima spiaggia prima di chiudere (almeno per ora) con gli shampoo liquidi, fra i tanti provati nessuno sciampo liquido mi ha risolto la dermatite, sono arrivata alla conclusione che al momento i tensioattivi, seppure delicati, causano secchezza alla mia cute. Come vi ho appena detto, ho tentato questa ultima prova con lo shampoo Gyada Cosmetics (un'azienda della mia città), ho optato per l'acquisto di questo perché ho letto molte recensioni positive e oltretutto visionando la lista ingredienti, gli estratti vegetali elencati mi sono piaciuti.

Non vi parlerò nel dettaglio dell'azienda, della linea cosmetica e delle informazioni del prodotto, perché sui blog e su youtube, ne hanno già ampiamente parlato altre persone prima di me, condividerò con voi esclusivamente la mia esperienza.

  • Formulazione
All'interno della formulazione troviamo in pole position acqua, cocamidopropyl betaine, sodium lauroyl sarcosinate (due tensioattivi), successivamente abbiamo la glicerina, l'aloe vera bio, estratti di timo, estratti di ortica, estratti di radice di bardana maggiore biologica, estratti di salvia, olio essenziale di tea tree, l'acido pirrolidone carbossilico (condizionante delicatato), il lauryl glucoside (delicato tensioattivo secondario), il disodium cocoamphodiacetate (anch'esso co-tensioattivo incluso nella formula con la funzione di attenuare l'aggressività dei tensioattivi anionici), guar hydroxypropyltrimonium chloride (condizionante), l'acido citrico, l'alcol benzilico (conservante ad azione profuma prodotto), il benzoato di sodio, il sorbato di potassio, linalolo, limonene, esil cinnamaldeide, geraniolo e citronellolo.


  • Il mio rituale
Da circa un mese utilizzo questo shampoo, più o meno a giorni alterni, diluendolo con l'acqua, ho i capelli di media lunghezza per cui ne diluisco circa 10ml in 50-60ml di acqua. Bagno abbondantemente i capelli e lo distribuisco sulla cute, massaggiando per qualche minuto, ripeto il procedimento per due volte.
Sui miei capelli non è stato necessario utilizzare balsamo, poiché sono sempre risultati abbastanza districati e agevolmente pettinabili (ho i capelli sottili e mossi).


  • Considerazione complessiva
Tra gli shampoo liquidi, indicati per i capelli grassi, provati finora lo trovo un buon prodotto, mi piace molto la fragranza delicata e floreale, mi piace l'effetto sui miei capelli dopo lo shampoo, che risultano leggermente meno mossi e abbastanza lucenti; tuttavia la dermatite (scomparsa con lo sciampo solido) è tornata, per cui per i miei capelli non va bene, ne deduco sia una causa dovuta ai tensioattivi oppure ai profumi, due categorie di ingredienti presenti purtroppo in quasi tutti gli shampoo liquidi. Ci tengo a precisare che fino a poco tempo fa questi ingredienti a me non hanno mai causato alcun problema, ragion per cui sono fermamente convinta che questo prodotto sarebbe potuto essere efficace sui miei capelli in passato. Nella situazione attuale purtroppo mi trovo costretta ad accantonare TUTTI gli shampoo liquidi e a utilizzare la versione solida.

In conclusione non mi sento assolutamente di bocciare il prodotto, anzi credo sia abbastanza valido e funzionale sulla cute grassa, infatti a parte la dermatite, i miei capelli sono sempre risultati puliti, districati e brillanti.





Auspicando che la pubblicazione odierna sia stata di vostro interesse, attendo con molto fervore i vostri preziosi giudizi e le vostre impressioni.
Bio-Bacini,
Angelica
____________________________________________________________________________________
* La pubblicazione è frutto di opinioni autentiche, maturate dalla sottoscritta Angelica Cappadonna [autrice e fondatrice di HabaneroAngelica.com], in seguito a un prolungato periodo di test del/dei prodotto/i su me stessa.
Tutti i contenuti di testo e fotografici appartengono all'autore [salvo diversamente indicato], per cui non possono essere riutilizzati senza il mio consenso espresso.

You Might Also Like

0 Comments