Latest Posts

Le Fatebio: linea Camelia'

By 07:30 , , ,



Ancora una volta sono lieta di parlarvi di tre referenze di Le FateBio. Tempo fa vi mostrai questi prodotti sul vecchio profilo Instagram, da allora li ho provati costantemente e oggi finalmente riesco a parlarvene. Si tratta di un trittico di trattamenti viso, uno scrub, un siero e un contorno occhi, tutti a base di olio biologico di camelia.
Crema contorno occhi e scrub, contengono alcuni ingredienti bio, oli vegetali, burri ed estratti di piante; il siero viso, invece, è costituito esclusivamente da olio biologico di camelia. I prodotti hanno la certificazione AIAB, sono vegan, hanno superato i test del nickel, cromo e cobalto.


  • Scrub viso all'olio di camelia
Reputo questo scrub molto delicato, rimuove le cellule morte senza irritare e/o lesionare la pelle, grazie alla delicatezza conferita dall'azione delle microsfere dei noccioli di albicocca. La fragranza di mandorle è molto piacevole, dolce ma non stucchevole, la consistenza è abbastanza cremosa.
Si utilizza come la maggior parte degli scrub, quindi è opportuno detergere bene il viso, rimuovere ogni traccia di make-up o altri prodotti, prelevare una noce di prodotto e massaggiarlo su collo e viso per circa 60 secondi, evitando il contorno occhi, risciacquare con acqua tiepida e successivamente applicare una maschera oppure idratare come di consueto la pelle.
Dona luminosità, idratazione e pulizia profonda. Mi piace moltissimo!

  • Ingredienti
Acqua [Water], Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) oil (*), Prunus armeniaca (Apricot) seed powder, Cetearyl alcohol, Caprylic/capric triglyceride, Polylactic acid, Glycerin, Myristyl myristate, Sorbitan olivate, Cetearyl glucoside, Camelia oleifera seed oil (*), Melissa officinalis leaf extract (*), Aloe barbadensis leaf extract (*), Calendula officinalis flower extract (*), Tocopherol, Urea, Lactide, Sorbitan palmitate, Cetyl palmitate, Xanthan gum, Benzyl alcohol, Perfume [Fragrance], Benzoic acid, Sodium hydroxide, Dehydroacetic acid, Lactic acid, Linalool, Coumarin, Alpha-isomethyl Ionone.

*da agricoltura biologica



_______________________________________________________________________

  • Olio di Camelia
Nonostante le temperature elevate di questa estate, il siero viso di Le FateBio si è rivelato una vera e propria coccola di bellezza serale, deve essere utilizzato con parsimonia ne bastano un paio di gocce da massaggiare delicatamente sul viso. L'olio di camelia non è un olio vegetale pesante, per cui è indicato anche per pelli miste o grasse, contrasta i segni del tempo, migliora l'idratazione della pelle, un uso costante e prolungato aiuta a far diminuire le macchie cutanee, è ideale per cicatrici, smagliature e unghie fragili.
Ho utilizzato moltissimo questo olio, infatti ne è rimasta solamente ¼ di boccetta, oltre ad applicarlo nottetempo tutte le sere, l'ho utilizzato in aggiunta ad altri prodotti, ad esempio nella crema corpo per renderla molto più idratante, nelle maschere viso homemade a base di argilla e nel composto che preparo ogni anno contro le infiammazioni e pruriti dovuti dai morsi di insetti (30ml di gel d'aloe vera, 2 gocce di olio essenziale di lavanda, 4 gocce di olio di camelia). Mi ha soddisfatto tantissimo, qualsiasi impiego io ne abbia fatto.
Non contiene fragranze, per cui l'unico odore che si avverte è quello tipico degli olio vegetali delicati.

  • Ingredienti
Camelia oleifera seed oil 100% (*)

*da agricoltura biologica



__________________________________________________________________________

  • Crema contorno occhi all'olio di Camelia
La crema contorno occhi di Le FateBio, oltre all'olio di camelia e ad altri olietti e burri vegetali, contiene estratti di eufrasia e caffeina.
La reputo una crema abbastanza versatile, può sembrare strano dato che faccio riferimento ad un prodotto dedicato al contorno occhi, tuttavia come ben sapete mi piace provare i prodotti facendone usi anche differenti rispetto a quelli per cui sono stati studiati, per cui controllando gli ingredienti presenti nella formulazione, ho provato ad applicarne piccolissime quantità sui brufoletti che spesso mi vengono fuori, lasciando la crema in superficie senza stenderla, se come contorno occhi mi è piaciuto perché abbastanza idratante e delicato, come rimedio per i brufoli l'ho adorato, la mattina seguente alla prima applicazione, i brufoletti, su cui avevo la sera prima applicato la crema, risultavano molto più asciutti e l'infiammazione diminuita notevolmente.
Quindi posso considerarlo uno dei prodotti che non mancherà più nella mia skincare quotidiana, un gran sollievo per il mio contorno occhi ma anche per i brufoli che mi tormentano.

  • Ingredienti
Acqua [Water], Propanediol, Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) oil (*), Prunus armonica (Apricot) kernel oil (*), Sorbitan olivate, Cetearyl alcohol, Butyrospermum parkii (Shea) butter, Theobroma cacao (Cocoa) seed butter (*), Betaine, Cetearyl glucoside, Camellia oleifera seed oil (*), Cetyl palmitate, Euphrasia officials extract, Sodium hyaluronate, Caffeine, Saccharide isomerate, Sorbitan palmitate, Glycerin, Benzyl alcohol, Phenethyl alcohol, Undecyl alcohol, Parfum [Fragance], Lactic acid, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl salicylate, Limonene, Linalool.

*da agricoltura biologica





Auspicando che la pubblicazione odierna sia stata di vostro interesse, attendo con molto fervore i vostri preziosi giudizi e le vostre impressioni.

Bio-Bacini,
Angelica

____________________________________________________________________________________
* La pubblicazione è frutto di opinioni autentiche, maturate dalla sottoscritta Angelica Cappadonna [autrice e fondatrice di HabaneroAngelica.com], in seguito a un prolungato periodo di test del/dei prodotto/i su me stessa.
Tutti i contenuti di testo e fotografici appartengono all'autore [salvo diversamente indicato], per cui non possono essere riutilizzati senza il mio consenso espresso.

You Might Also Like

1 Comments

  1. Prodotti da provare sicuramente

    http://www.teresagranara.com/

    RispondiElimina